top of page
Cerca
  • Max

il cibo giusto al posto giusto



Perché una corretta alimentazione è importante nello sport? Non basta solo fare esercizio regolarmente? La risposta è no". Durante l'attività fisica vengono utilizzati i nutrienti disponibili e le riserve proprie dell'organismo, siano essi minerali, proteine ​​o vitamine. Queste sostanze essenziali non sono sufficientemente presenti in tutti gli alimenti, ma sono necessarie per un'esperienza sportiva di maggior successo.


L'obiettivo generale dovrebbe quindi essere quello di seguire una dieta sana e varia. Ciò è particolarmente importante con l'esercizio fisico regolare, poiché il corpo ha bisogno di queste preziose sostanze. Con una corretta alimentazione, puoi raggiungere più obiettivi contemporaneamente. Da un lato, garantisce un aumento delle prestazioni, un benessere generale e, dall'altro, aiuta in modo specifico a costruire muscoli o perdere peso.


NUTRIZIONE EQUILIBRATA PER GLI ATLETI


Si raccomanda agli atleti ricreativi di attribuire particolare importanza ai carboidrati "buoni" nella loro dieta. Questo apporto di nutrienti dovrebbe essere ottenuto da frutta e verdura, per esempio. Quando pensi ai carboidrati, potresti pensare alla pasta o al pane. Sebbene questi possano fornire nutrienti preziosi, non hanno tutti lo stesso valore.


C'è una grande differenza tra carboidrati buoni e cattivi. La differenza è che mentre i carboidrati cattivi forniscono energia al corpo, fanno anche aumentare bruscamente i livelli di zucchero nel sangue, il che è molto malsano. Pertanto, cerca di evitare lo zucchero e i prodotti a base di farina bianca e passa invece al pane integrale.


Inoltre, dovresti anche prestare attenzione al tempo di consumo di questi carboidrati. Circa due ore prima dell'esercizio, non dovresti più mangiare pasti abbondanti ricchi di carboidrati in modo che il tuo corpo non debba spendere energia per bruciare il cibo, ma piuttosto usarlo per far crescere i muscoli. Questo non solo ti assicura un allenamento più confortevole perché non hai la pancia piena, ma aumenta anche le prestazioni.


Un altro elemento costitutivo del corpo umano sono le proteine. Poiché i muscoli sono costituiti in gran parte da proteine, queste sostanze sono particolarmente utili per l'allenamento della forza o la costruzione muscolare. Insieme ai carboidrati sani, questi sono particolarmente efficaci, assunte nella giusta quantità.

Pollame, pesce, latticini a basso contenuto di grassi e legumi sono buone fonti di proteine. È meglio combinare fonti di proteine ​​animali e vegetali. Ancora una volta, qui si consiglia cautela, poiché un aumento eccessivo di proteine ​​può danneggiare i reni.

Il grasso è un'altra fonte di energia. Tuttavia, ci sono grandi differenze su quali tipi di grasso dovrebbero essere consumati e quali aiuteranno il corpo a svolgere bene lo sport.

Il grasso malsano può essere trovato in alimenti come il cioccolato o il burro. Gli acidi grassi saturi moltiplicati, come quelli che si trovano nei pesci, ad esempio, sono estremamente salutari se usati in quantità adeguate. Questi cosiddetti acidi grassi omega-3 e omega-6 rafforzano il cuore e la circolazione.


Non solo il cibo, ma anche la scelta delle bevande influenza il successo dell'allenamento e il tuo benessere. Un adulto sano dovrebbe bere da 1,5 a 2,5 litri di acqua al giorno. Tuttavia, anche il sudore perso con l'esercizio deve essere compensato. A tale scopo sono particolarmente adatti acqua minerale ricca di sodio o succhi di frutta miscelati con acqua.


In sintesi, una dieta equilibrata con un apporto di liquidi abbondante è importante per svolgere al meglio lo sport. Carboidrati, proteine ​​e grassi sani forniscono energia e forniscono forza al tuo corpo in modo che tu possa fare bene il tuo allenamento. Se pensi di dover spendere molti più soldi in cibo sano che in cibo malsano, dai un'occhiata a questo blog! Questo articolo mostra come risparmiare denaro durante la cottura.


Ecco altri due consigli nutrizionali:


1. Il pericolo maggiore di consumare cibi malsani deriva dagli spuntini. Poiché i nostri "spuntini" sono spesso solo piccole porzioni intermedie, prestiamo meno attenzione agli ingredienti. Tuttavia, si tratta per lo più di bombe caloriche e forniscono al nostro corpo solo pochissimi minerali o nutrienti preziosi.



2. Se trovi difficile tenere traccia della percentuale appropriata di assunzione di cibo, la piramide alimentare potrebbe aiutarti! Mostra chiaramente che i carboidrati (sani) sono alla base della dieta quotidiana. Al secondo e quindi al secondo livello più importante si vedono frutta e verdura, che dovrebbero costituire un'altra grande parte della vostra dieta. I prodotti animali, la carne e le proteine sono importanti, ma dovrebbero costituire solo una percentuale subordinata dell'apporto energetico. Infine, ci sono dolci, grassi malsani e carboidrati, che offrono al tuo organismo solo un valore aggiunto minimo e dovrebbero quindi essere ridotti al minimo.



52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page